lunedì 8 maggio 2017

Guida galattica per gli autostoppisti

Talvolta accade qualcosa di inaspettato.. come, per esempio, Nyu che termina di leggere un libro.
Il prescelto è stato "Guida galattica per gli autostoppisti".

Arthur Dent si ritrova con delle ruspe in giardino che stanno per demolire la sua vecchia casa in modo da fare spazio alla costruzione di una nuova superstrada. Una vera piccolezza se si considera che di lì a poco la vecchia Terra verrà distrutta da un popolo alieno per lo stesso e identico motivo.
A salvare Arthur dal tremendo destino riservato ai terrestri e al loro pianeta, è il suo amico Ford Prefect che si rivelerà essere un alieno intento ad arricchire di nuovi dati la "Guida galattica per gli autostoppisti": una storta di manuale per turisti della Galassia.
Arthur si ritroverà catapultato in un incredibile viaggio nello spazio fra popoli e pianeti improbabili.

Questo libro non è esattamente il mio genere perchè non amo troppo la fantascienza e ancor meno la demenzialità esagerata per cui è noto e apprezzato. Dato che me lo hanno prestato mi sono cimentata nella lettura ma non è riuscito a strapparmi le risatine che avrebbe dovuto (il massimo è stato un sopracciglio alzato) perchè io sono davvero inadatta a questo genere di comicità.. ^^
A parte le mie inadempienze, la storia è interessante e certamente incuriosisce. Non posso dire che non mi sia piaciuto!
Tutte le folli non spiegazioni a determinati eventi sono tanto geniali quanto assurde.
Di questo testo ho certamente apprezzato il sottolineare in modo ironico la controversia e l'inutilità di tante convenzioni umane paragonate all'immensità di ciò che realmente ci circonda (non si tratta solo dell'universo ma anche di quello che ci circonda da vicino) e che per nostra ignoranza non comprendiamo/accettiamo... e che probabilmente non conosceremo mai.


Un breve assaggio tratto da questo libro:
"Una delle cose che Ford Prefect aveva sempre trovato difficile comprendere a proposito degli umani era che avevano il vizio di affermare e ripetere cose assolutamente ovvie, come risultava evidente da frasi quali "Che bella giornata!" o "Come sei alto!" oppure "Oddio, mi sembra che tu sia caduto in un pozzo profondo nove metri: ti sei fatto male?". In un primo tempo Ford si era fatto una sua teoria per spiegare questo strano comportamento. Aveva pensato che le bocche degli esseri umani dovessero continuamente esercitarsi a parlare per evitare di rimanere inceppate. Dopo aver osservato e riflettuto alcuni mesi, Ford aveva abbandonato questa teoria per un'altra. Aveva pensato che se gli esseri umani non si esercitavano in continuazione ad aprire e chiudere la bocca, correvano il rischio di cominciare a far lavorare il cervello."



14 commenti:

  1. Ho sentito spesso parlare di questo libro ma non l'ho mai letto.Però ora mi hai fatto incuriosire.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ne avevo sentito parlare tanto; poi è capitata l'occasione di poterlo avere in prestito e ho deciso di leggerlo. :p

      Elimina
  2. L'ho letto, e l'ho anche trovato divertente, però non penso minimamente di leggere i sequels (ebbene sì, ha anche dei sequels).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nemmeno io sono molto attratta perchè davvero non è un genere che mi piace.
      Ho tanta altra roba da leggere, potrò fare a meno dei sequels! :p

      Elimina
  3. Mio marito me ne ha parlato tempo fa e a differenza sua, non mi ha invogliato nella lettura ^^'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bisogna essere propensi a questo genere di lettura altrimenti è meglio lasciar perdere.. :p

      Elimina
  4. Risposte
    1. Ahahahah... non c'è altro da aggiungere! xD

      Elimina
  5. Risposte
    1. E' un libro assurdo e interessante! :)

      Elimina
  6. E' uno dei miei libri preferiti! Ogni tanto quando sono triste o ho bisogno di rimettere le cose in prospettiva lo rileggo. E corro a prendere un asciugamano XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha.. con un libro così capisci che non esiste la prospettiva quindi non c'è davvero nulla per cui prendersela a male! xD

      Elimina
  7. Librone esagerato :D
    Felice di averlo letto

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...